ATTENZIONE!!!
Per un corretto utilizzo del sito è necessario attivare gli script nel browser in uso.

Leggi qui le istruzioni su come fare.
S.I.A. Servizi Informatici Antelmi S.r.l.
Seguici su  Facebook SIA srl Google+ SIA srl Twitter SIA srl


I documenti per l'assunzione
Tipologie di assunzione
La predisposizione del contratto di lavoro
L'obbligo assicurativo e la comunicazione di assunzione
La busta paga
L'organizzazione della prestazione lavorativa
Il lavoro straordinario
La tredicesima
Le festività
Le ferie e i permessi
Trasferimento e trasferta
Le assenze
Variazione condizioni contrattuali e obbligo di comunicazione
Come calcolare i contributi
Come pagare i contributi
Scadenze contributive
Sanzioni per omesso versamento
L'estratto contributivo
Obblighi fiscali del datore di lavoro: IL CUD
Obblighi fiscali del lavoratore: LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI
Calcolo e pagamento delle tasse
Agevolazioni fiscali per il datore di lavoro
Cos'è la cassacolf
Le prestazioni
Come versare i contributi alla cassa
Cause di risoluzione del rapporto
Adempimenti in caso di risoluzione del rapporto
Il preavviso
Il trattamento di fine rapporto

Cos’è la Cassacolf

Cassacolf è una cassa assistenziale con lo scopo di fornire prestazioni socio sanitarie assistenziali, integrative aggiuntive e/o sostitutive delle prestazioni sociali pubbliche obbligatorie a favore di Colf e Badanti, nonché servizi e prestazioni a favore dei loro datori di lavoro.

Beneficiari

Cassacolf è la cassa assistenziale obbligatoria per tutti i rapporti di lavoro cui viene applicato il contratto collettivo sul lavoro domestico (Contratto nazionale sottoscritto da DOMINA, FIDALDO e FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL, UILTUCS UIL e FEDERCOLF).

Iscrizione

Lavoratori e datori di lavoro non devono compilare alcun modulo; risultano iscritti alla Cassacolf dal primo giorno del trimestre per il quale inizia il versamento dei contributi.